news

Costruzione di un centro diurno per disabili e 33 alloggi

Aggiudicato dalla società di trasformazione urbana CambiaMo, alla Costruzioni Edili Baraldini Quirino s.p.a in associazione con Sgargi Impianti s.r.l. lavori per la costruzione di  un centro diurno per disabili e 33 alloggi, per un valore complessivo di oltre 8 milioni di euro nell’ambito del Progetto Periferie  del Comune di Modena. 

Nella futura palazzina di via Forghieri,  oltre a 33 alloggi sarà realizzato anche il centro diurno per disabili: una struttura di 500 metri quadri a piano terra, con disponibilità di un’ampia area verde, che potrà accogliere fino a 25 persone con disabilità. Sono previste aree per l’esercizio motorio, laboratori per le attività manuali, spazi per la socializzazione e attività ricreative, salette da destinare a lavori individuali o colloqui, locali destinati al riposo e al relax, sala da pranzo con cucina attrezzata.